______







Azienda Servizi Igiene Ambientale
Sede legale Via delle Puglie 28/I  - Sede operativa Via Ponticelli 2
Tel.0824 54201 - Fax 0824 23162 - P. IVA: 01112560626 C.F.: 80008110621
capitale sociale €. 120.000,00 i.v. - Socio Unico: Comune di Benevento


Presentata la prima edizione del concorso "Ricicla in Fant...ASIA"

Ufficio stampa ASIA 08-06-2008 16:33 n.138, letto 1093 volte

Presentata la prima edizione del concorso "Ricicla in Fant...ASIA" 

 

 

È stata presentata questa mattina dal presidente dell’ASIA Benevento S.p.A. , Lucio Lonardo la prima edizione del concorso di proposte grafico-pittorico-plastiche “Ricicla in Fant…ASIA”, che coinvolge gli studenti del Liceo Artistico Statale di Benevento.

Arte e rifiuto rappresentano un connubio solo apparentemente inconciliabile, il bello contro il brutto, ciò che è accettato con soddisfazione e compiacenza contro ciò che viene respinto e ricusato perché ritenuto estremamente sgradevole. Eppure, questi due mondi così lontani hanno qualcosa in comune: sono  il frutto dell’attività dell’uomo, senz’altro una più creativa e l’altra più produttiva, ma c’è, oggi, nella coscienza della società civile, un collante divenuto indispensabile: il riciclo.

“Per riciclare – ha sottolineato il presidente Lonardo - ci vuole fantasia: è un modo di essere, di vedere, di pensare e di vivere la quotidianità e le attuali problematiche ad esse connesse senza cadere nei luoghi comuni e nelle ammuffite retoriche che spesso la trasformano in deleteria rassegnazione. È un lasciarsi alle spalle sterili stereotipi ed etichette appiccicate frettolosamente alla vecchia concezione del rifiuto per dare libero sfogo agli estri di una personalità attiva e creativa che gridi al mondo che il rifiuto è ricchezza”.

Un ringraziamento all’ASIA per la richiesta di collaborazione è giunta dalla dirigente del Liceo Artistico di Benevento, Marisa Capobianco che ha affermato: “È giusto che le istituzioni presenti sul territorio scommettano innanzitutto sulla Scuola, dialogando con essa, soprattutto sulla sensibilizzazione verso le problematiche attuali, la più scottante delle quali nella nostra regione è rappresentata dai rifiuti”.

L’ASIA Benevento S.p.A , prima di dar vita a questa iniziativa, ha voluto saggiare, su questo tema, l’estro e la fantasia delle scuole primarie e secondarie già nell’ottobre 2007. I risultati di quella iniziativa sono stati estremamente incoraggianti.

Obiettivo dell’Azienda, anche in questo caso è quello di stimolare oltre la sensibilità artistica, attraverso la visualizzazione delle opere d’arte, anche una sensibilità sociale, mediante una riflessione oculata su una problematica così attuale.
Ai giovani artisti, quindi, il compito di comunicare sensazioni anche mediante l’ironia e passionalità proprie della nostra civiltà mediterranea, magari facendo propria la rabbia della popolazione campana a volte soggiogata e impotente dinanzi ad una gestione dei rifiuti quasi mai precisa e puntuale all’insegna dell’arte di arrangiarsi.

Presente alla conferenza stampa anche l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Benevento, Luigi Scarinzi, il quale ha annunciato che le opere realizzate potranno essere esposte all’interno delle aiuole della zona alta della città.

L’assessore provinciale all’Ambiente, Gianluca Aceto, ha espresso l’intenzione di “Collaborare fin da subito con ASIA e Comune di Benevento per affrontare in tutta la provincia, in maniera integrata una questione così problematica”.

Il sindaco Fausto Pepe, a conclusione dell’incontro, ha ribadito come la città di “Benevento sia da tempo la più pulita e decorosa della regione Campania” e che “Iniziative come “Ricicla in Fant…ASIA” testimoniano un approccio singolare, originale e al tempo stesso serio, ad una tematica per la quale il nostro territorio dovrà diventare un modello per il resto della Campania”.

 

 

in pubblicazione dal 08-06-2008 al 08-07-2008