______







Azienda Servizi Igiene Ambientale
Sede legale Via delle Puglie 28/I  - Sede operativa Via Ponticelli 2
Tel.0824 54201 - Fax 0824 23162 - P. IVA: 01112560626 C.F.: 80008110621
capitale sociale €. 120.000,00 i.v. - Socio Unico: Comune di Benevento


A Benevento scatta l'ora della raccolta "porta a porta"

Ufficio stampa ASIA 05-11-2009 17:32 n.187, letto 1297 volte

A Benevento scatta l'ora della raccolta "porta a porta" 

 

 

A Benevento scatta l’ora della raccolta differenziata “porta a porta”. È stata presentata questo pomeriggio nella sala consiliare di Palazzo Mosti il nuovo sistema di conferimento più moderno ed efficace.

“Si partirà da Cretarossa, Capodimonte e Ponticelli – ha annunciato il presidente dell’ASIA Benevento S.p.A. Lucio Lonardo. Si tratta di un primo step significativo che determinerà il successo dell’iniziativa per i prossimi mesi. Il nuovo modo di gestire i rifiuti ruoterà su un comportamento fondamentale: la separazione in casa degli scarti che produciamo giornalmente. Il 75% dei rifiuti, infatti, può essere riciclato e rigenerato, evitando le discariche, con notevoli vantaggi in termini ambientali”.

“La Città volta ancora una volta pagina – ha commentato l’assessore all’Ambiente Enrico Castiello – attraverso un piano industriale che ci consentirà di raggiungere una percentuale ancora più alta di raccolta differenziata. Abbiamo potenziato le attrezzature a disposizione dell’Azienda e stiamo per inaugurare l’isola ecologica. Rivolgo un appello ai nostri concittadini affinché questo nuovo sistema di raccolta possa essere recepito nel miglior modo possibile. Sono lieto che si sia deciso di partire da un quartiere simbolo come Capodimonte. È su questi cittadini che confidiamo per vincere la nostra scommessa”.

Il direttore tecnico dell’ASIA Massimo Romito ha poi illustrato i dettagli tecnici del “porta a porta”:
“Sono circa 5000 le utenze interessate, 1700 famiglie e circa 100 le utenze commerciali. Sono stati 24 gli operatori coinvolti per il coordinamento delle attività, 10 le squadre operative, 4 gli operatori del Front Office attivo in via Iandoli.

Nel giro di dieci giorni il “porta a porta” sarà avviato a pieno regime nelle zone interessate, nei modi e nei tempi che sono stati già comunicati all’utenza”.

I cassonetti saranno eliminati dalle strade, tranne il cassonetto bianco per la raccolta della carta e del cartone. Il rifiuto organico (scarti alimentari) dovrà essere conferito nei sacchi mater bi nel secchiello o carrellato marrone, nei giorni di martedì, venerdì e domenica.

Il mercoledì sarà la volta della plastica e dell’alluminio nel sacco giallo, davanti al proprio portone.

Lunedì, nel sacco generico nel secchiello verde o carrellato grigio, davanti al proprio portone, dovrà essere raccolto il rifiuto non riciclabile non alimentare (piatti e bicchieri di plastica, pannolini, calze, nylon, stracci, giocattoli, ecc...).

Carta, cartone e tetrapak potranno essere conferiti il giovedì nel carrellato bianco davanti al proprio portone o, in alternativa, tutti i giorni nel cassonetto bianco stradale.
L’orario del conferimento va dalle 20.00 alle 24.00. Il rifiuto non sarà ritirato se conferito in maniera non conforme alle regole.

“Dobbiamo aspettarci un risultato cospicuo per il prossimo anno – ha affermato il sindaco Fausto Pepe – riuscendo a servire entro il 2010 l’intera città. Mi aspetto di raggiungere presto il 35% di raccolta differenziata che giudico un dato di civiltà indicato anche dall’Europa.
In Campania risulta difficile percorrere questa strada, ma a Benevento abbiamo scalato ben 31 posizioni in due anni nella classifica sulla vivibilità di Legambiente.
Per l’ASIA abbiamo investito in mezzi e attrezzature e in solo tre anni l’Azienda rifiuti è divenuta una delle aziende pubbliche più virtuose della Regione”.

 

 

 

 

 

 

in pubblicazione dal 05-11-2009 al 05-12-2009