______







Azienda Servizi Igiene Ambientale
Sede legale Via delle Puglie 28/I  - Sede operativa Via Ponticelli 2
Tel.0824 54201 - Fax 0824 23162 - P. IVA: 01112560626 C.F.: 80008110621
capitale sociale €. 120.000,00 i.v. - Socio Unico: Comune di Benevento


Ricicla in Fant...ASIA, al via la seconda edizione

Ufficio stampa ASIA 29-01-2010 13:47 n.213, letto 1032 volte

Ricicla in Fant...ASIA, al via la seconda edizione 

In gara il Liceo Artistico di Benevento e l'Istituto d'Arte di Cerreto 

 

È stata presentata questa mattina nella sede dell’ASIA Benevento S.p.A., la seconda edizione del concorso Ricicla in Fant…ASIA, che questa volta metterà in competizione gli studenti del Liceo Artistico di Benevento con i colleghi dell’Istituto d’Arte di Cerreto Sannita.
Ad illustrare il meccanismo della ‘gara’, il presidente Lucio Lonardo, affiancato dai Consiglieri d’Amministrazione Marcello Palladino e Italo Di Dio, oltre che dal rappresentante dell’Istituto di Cerreto, Lazzaro Tancredi.
Il termine per la presentazione delle opere è fissato per il prossimo 30 giugno. Fino ad allora, i giovani artisti potranno dare spazio alla propria fantasia, interpretando il mondo dei rifiuti in maniera originale.
La cerimonia di premiazione sarà allietata questa volta dal gruppo ‘Riciclato circo musicale’, formazione anconetana divenuta ormai nota per portare sul palco strumenti creati con materiali di recupero: “Non buttate via niente…suonatelo” è il motto dei quattro talentuosi musicisti.
Arte e rifiuto rappresentano un connubio solo apparentemente inconciliabile, il bello contro il brutto, ciò che è accettato con soddisfazione e compiacenza contro ciò che viene respinto e ricusato perché ritenuto estremamente sgradevole. Eppure, questi due mondi così lontani hanno qualcosa in comune: sono  il frutto dell’attività dell’uomo, senz’altro una più creativa e l’altra più produttiva, ma c’è, oggi, nella coscienza della società civile, un collante divenuto indispensabile: il riciclo.
“Per riciclare – ha spiegato il presidente Lonardo - ci vuole fantasia: è un modo di essere, di vedere, di pensare e di vivere la quotidianità e le attuali problematiche ad esse connesse senza cadere nei luoghi comuni e nelle ammuffite retoriche che spesso la trasformano in deleteria rassegnazione. È un lasciarsi alle spalle sterili stereotipi ed etichette appiccicate frettolosamente alla vecchia concezione del rifiuto per dare libero sfogo agli estri di una personalità attiva e creativa che gridi al mondo che il rifiuto è ricchezza”.
Ricicla in Fant…ASIA ha messo alla prova già nel 2007 l’estro e la fantasia delle scuole primarie e secondarie. I risultati di quella iniziativa sono stati estremamente incoraggianti, tanto da decidere di replicarla.
Obiettivo dell’Azienda, anche in questo caso è quello di stimolare oltre la sensibilità artistica, attraverso la visualizzazione delle opere d’arte, anche una sensibilità sociale, mediante una riflessione oculata su una problematica così attuale.
A margine della conferenza stampa, il presidente Lonardo ha reso noto che in questi giorni si stanno svolgendo incontri con i cittadini interessati dal prossima fase della raccolta differenziata “porta a porta” che riguarderà la zona alta della città. “Le utenze coinvolte sono già state opportunamente informate dal nostro personale. Inoltre è in distribuzione tutto il materiale occorrente per un corretto conferimento. In ogni caso abbiamo ritenuto opportuno incontrare i rappresentanti dei Comitati di quartiere, ma anche dei singoli condomini per chiarire tutti gli aspetti relativi al nuovo sistema e rispondere alle difficoltà che potranno presentarsi”.

 

 

 

 

in pubblicazione dal 29-01-2010 al 28-02-2010